Poche semplici regole per lenti a contatto confortevoli!

Per avere lenti a contatto perfettamente igienizzate è bene seguire alcuni semplici consigli ed effettuare controlli periodici.
Cosa fare:

  • Seguire le istruzioni d’uso del prodotto. La loro mancata osservanza può portare alla perdita della vista
  • Lavare le mani con un sapone delicato e asciugarle con una salvietta pulita che non lasci residui
  • Pulire, sciacquare e disinfettare le lenti ogni volta che vengono rimosse
  • Per evitare confusioni, maneggiare sempre la stessa lente: prima la destra, poi la sinistra
  • Tenere tutti i flaconi di soluzione chiusi quando non si utilizzano
  • Pulire ogni volta il portalenti e lasciarlo asciugare all’aria (sostituirlo ogni mese)
  • Utilizzare la soluzione prima della data di scadenza indicata sul flacone
  • Togliere le lenti a contatto prima di nuotare
  • Conservare il portalenti insieme al flacone della soluzione in un luogo asciutto e al riparo da fonti di calore
  • Programmare appuntamenti regolari con il proprio contattologo, come da sua indicazione
  • Eliminare l’eventuale soluzione rimasta dopo 90 giorni dall’apertura del flacone

Cosa non fare:

  • Fare entrare in contatto saponi, cosmetici o altre sostanze con le lenti
  • Toccare l’apertura del flacone della soluzione per la pulizia delle lenti con qualsiasi superficie, comprese le dita o le lenti a contatto
  • Riutilizzare qualsiasi soluzione per la manutenzione delle lenti
  • Usare gocce oculari o soluzioni non destinate ad essere utilizzate con le lenti a contatto
  • Portare le lenti a contatto in presenza di vapori nocivi e irritanti o fumi
  • Portare le lenti per un periodo maggiore del tempo prescritto
  • Scambiare le lenti a contatto con chiunque
  • Utilizzare spray per capelli dopo avere inserito le lenti a contatto