Centro lenti a contatto a Palermo

lenti a contatti palermo ottica maniscalco

La lente a contatto corretta per ogni occhio

Grazie agli sviluppi della ricerca scientifica applicata alla contattologia, oggi disponiamo di numerosi materiali biocompatibili e di geometrie sempre più performanti per una corretta applicazione di lenti a contatto.

 

Le lenti a contatto che potrete trovare presso il nostro centro:

Ottica Maniscalco

Corso Tukory 80, Palermo

Da oltre 50 anni ci occupiamo della vostra vista, con le migliori soluzioni

Contattaci al numero+39 091 6512683

I fattori che determinano una buona applicazione di lenti a contatto sono innumerevoli e sono legati alla conoscenza sia delle caratteristiche della lente, sia delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche dell’occhio del portatore.

Alcuni parametri fondamentali della lente a contatto sono:

  • Geometria della lente a contatto
  • Biocompatibilità dei materiali
  • Permeabilità all’ossigeno
  • Idratazione
  • Bagnabilità

Le principali variabili dell’occhio che interessano la contattologia sono:

  • Difetto visivo da correggere
  • Morfologia della cornea
  • Bontà del film lacrimale
  • Sensibilità corneale

Pertanto, prima di utilizzare qualsiasi tipo di lente a contatto, è indispensabile una visita accurata che possa permettere al contattologo competente di valutare quale sia il prodotto migliore e le soluzioni più adatte per una corretta gestione delle lenti a contatto a lungo termine.

Presso il nostro centro è disponibile una gamma completa di lenti a contatto di ultima generazione realizzate con polimeri che garantiscono, oltre ad un alto livello di confort, soprattutto un’elevata trasmissibilità all’ossigeno. Sarà compito del nostro staff qualificato a orientare il cliente nella scelta della lente più adatta.

I nostri punti di forza sono:

  • Personale competente e periodicamente aggiornato
  • Apparecchiature innovative per la gestione delle lenti a contatto
  • Servizi di assistenza post vendita
  • Vasta gamma di prodotti di contattologia

Le soluzioni per la manutenzione delle lenti a contatto

Le soluzioni per la manutenzione delle lenti a contatto sono imprescindibili per garantire le funzionalità e il comfort delle lenti stesse da un lato e la salute oculare dall’altro.

I prodotti in commercio rispondono alle più elevate esigenze d’igiene e sicurezza, assicurando la massima praticità ed efficacia;

Soluzione salina:

si utilizza prima di applicare le lenti a contatto per togliere ogni traccia residua delle soluzioni utilizzate per la disinfezione.

Soluzione conservante:

questa soluzione disinfetta e mantiene idratata la lente, rimuovendo ogni contaminazione microbica

Perossidi:

il perossido d’idrogeno svolge un’azione antimicrobica molto efficace, grazie al suo elevato potere ossidante e all’effetto battericida.
Richiedono la neutralizzazione della soluzione di perossido di idrogeno dopo la disinfezione e prima di indossare le lenti a contatto.
I sistemi al perossido più diffusi sul mercato sono detti “monofase” perché riuniscono il processo di disinfezione e neutralizzazione in un unico momento.

Soluzioni uniche:

sono i sistemi per la manutenzione delle lenti a contatto attualmente più diffusi sul mercato per la loro praticità, poiché uniscono la capacità di detergere, risciacquare e disinfettare in un unico prodotto.

Enzimi:

sono pastiglie che vanno sciolte in soluzione salina sterile e che permettono, una migliore  rimozione dei depositi sulla lente.

Soluzione detergente:

rimuove dalla superficie delle lenti a contatto i vari tipi di depositi proteici, lipidici o esterni e contiene delle sostanze in grado di rendere solubili in acqua questi depositi, agevolando il successivo processo di disinfezione.

Umettanti:

sono soluzioni isotoniche a Ph neutro, che agiscono come un cuscino tra lente e cornea; si utilizzano quando la secrezione lacrimale è inferiore alla norma, in condizioni ambientali in cui si ha una disidratazione eccessiva delle lenti a contatto morbide, in situazioni di scarso comfort.